Tag: novi ligure

49^ Festa del corzetto 2022

 

Sarà una un’intensa settimana per Pasturana. Dalle 19.00 del  2 settembre alla domenica 4 (solo in questa giornata le cucine saranno aperte sia alle 12.00 che alle 19.00) torna la storica «Sagra del corzetto», nella 49’ edizione del settembre Pasturanese. L’evento è il più antico del territorio.

Per chi non lo sapesse i corzetti sono una pasta fresca, (acqua farina di grano e sale), tipica ligure che è anche tradizionalmente  cucinata nel basso Piemonte, condita con sugo di funghi o pesto.

Non mancheranno gli agnolotti al ragù di carne, al vino e con burro e salvia. Altro primo è la polenta condita con ragu’, funghi e gorgonzola.

A questi si aggiungono: braciole, salamini, arrosti, spiedini e prosciutto alla piastra. Come contorno patatine fritte e fagiolata.

Birra artigianale del birrificio locale e vino Bergaglio e delle cantine “tre Castelli”.

La festa sarà accompagnata da musica delle nostre tradizioni: saranno presenti le orchestre “Mondo di notte” la prima serata, “Paolo Bagnasco” il 3 settembre ed “Emozioni Band” il 4 settembre.

Il venerdì sera esibizione di una scuola di ballo country.

Il sabato alle 17.00 “Camminata di settembre a passo libero” ed a seguire la gara di “retrorunning” la corsa all’indietro giunta alla 17^ edizione.

La domenica gli stand gastronomici saranno aperti anche alle 12.00 e nel pomeriggio dalle 16 l’immancabile “Tombola di Tix” e lo “smorfiello”.

La sera sempre della domenica si potrà assistere all’esibizione della scuola di ballo Desirè.

Per tutti i giorni: servizio bar e pesca di beneficienza.

L’organizzazione coinvolge più di 80 persone.

sagra della zucca pasturana

37648007_1790847700998396_7626737710006272000_o

Il Circolo Legambiente Val Lemme in collaborazione con il Comune di Pasturana, Pro Loco e S.o.m.s. hanno il piacere di annunciare che domenica 30 settembre 2018, nella piazza grande di fronte al Comune di Pasturana a partire dalle ore 9,30 avrà luogo la
V SAGRA ITINERANTE DELLA ZUCCA

Ritorna la manifestazione che ha come obiettivo la valorizzazione dei prodotti dell’agricoltura locale, attraverso la mostra-mercato di prodotti agricoli locali, macchine agricole, attrezzi per l’agricoltura e manufatti in legno e piccole produzioni artigianali locali.
Protagonista indiscussa la Zucca in tutte le sue declinazioni: da ammirare, da disegnare, da raccontare e da degustare.

Ritornerà il concorso aperto al pubblico per l’assegnazione di premi destinati ai migliori esemplari di zucca, appartenenti a diverse categorie.

Musica, esibizioni artistiche e approfondimenti sul tema dell’agricoltura e della sostenibilità ambientale faranno da cornice all’evento ancora una volta la Zuccaccia aspetterà i bambini con la pancia piena di premi golosi da conquistare!

sagra-zucca3